Una sera a teatro

by

Una sera a teatro

 

Da quando sono mamma sono sempre in ritardo.

Tenevo l’abito con una mano correndo trafelata verso l’ingresso del teatro cercando di guardare dove mettevo i piedi per evitare di calpestare il vestito con i tacchi. Arrivata dalle scale dell’ingresso principale un uomo che avrà avuto l’età di mio padre si è fermato, mi ha guardata e con gli occhi illuminati mi ha detto: “complimenti”.

missoni

Ci si dimentica di quanto sia bello indossare l’abito da sera e sentirsi principesse per una sera.
Siamo mamme e non dobbiamo dimenticarci delle nostre passioni. Il tempo per noi serve, serve perché ci da la possibilità di arricchire noi stesse, di svagarci e di tornare a casa dai nostri bambini con qualcosa in più nell’anima.

Quando sono tornata a vivere a Genova pensavo a quante cose stavo lasciando a Milano ma devo dire che in questi due anni mi sono dovuta ricredere. Anche se molti (me compresa fino a due anni fa) pensano che Genova sia una città morta, le cose da fare ci sono, eccome se ci sono!

teatro carlo felice

Venerdí sera ho avuto l’onore di essere ospite del Teatro Carlo Felice. Erano molti anni che non ci andavo, vivendo a Milano per molti anni non ho frequentato la vita genovese.

 

È stato un piacere poter presenziare alla prima del Don Carlo e sono stata molto felice di poter constatare che nel pubblico in sala non c’erano solo persone adulte ma anche molti giovani della mia età.

 

Il Don Carlo

don carlo3

ph Marcello Orselli

Il Don Carlo di Cesare Lievi è un Don Carlo dalle scenografie maestose, austere, che prediligono la religione. I costumi noir di Maurizio Baló privilegiano il nero che crea un’elegante contrasto con il bianco degli sfondi bianchi marmorei.

don carlo1

ph Marcello Orselli

 

Meravigliose le luci di Andrea Borelli.

don carlo2

ph Marcello Orselli

 

Un’orchestra eccellente diretta dal giovane Valerio Galli.

Per il teatro dell’opera il Don Carlo di Verdi è un componimento davvero complesso e un vero lusso per la ricchezza della sua trama. Sicuramente un’opera difficile da interpretare ma che che venerdi sera è andata in scena al Teatro Carlo Felice a testa alta, si è conclusa infatti con gli applausi calorosi del pubblico entusiasta.

Questo Don Carlo va indubbiamente visto, soprattutto per il suo cast di alto livello.

Il Cast

Cast davvero convincente, eccellente interpretazione del primo atto di Aguiles Machado, nel ruolo protagonista.

don carlo5

ph Marcello Orselli

 

Franco Vassallo si è distinto nella sua interpretazione del Marchese di Posa, ruolo tra i più celebri di Verdi.

Il ruolo di Eboli è interpretato da Giovanna Casolla, che ho trovato essere un mezzo soprano eccellente!

 

Di tutti, forse, il mio preferito e il più convincente è Marco Spotti che si è davvero contraddistinto nel ruolo dell’inquisitore.

don carlo6

ph Marcello Orselli

 

Ringrazio di cuore il Teatro Carlo Felice per questa bellissima opportunità!

Per tutte le informazioni e acquisto biglietti potete collegarvi al sito ufficiale del Teatro Carlo Felice:

http://www.carlofelicegenova.it/

Il Teatro Carlo Felice è anche in streaming.

 

 

Che cosa ho indossato:

Abito e pochette, Missoni

Sandalo, Gucci

4
No tags 0 Comments 4

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.