Ricci perfetti? Afroricci!

by

Ricci perfetti? Afroricci!

Se avete anche voi i capelli ricci sapete di cosa sto parlando, di quel rapporto di amore/odio che tutte noi ricce abbiamo con i nostri capelli.

I capelli ricci sono da sempre invidiati, soprattutto dalle lisce perchè chi ha i capelli ricci li può acconciare in mille modi diversi… mentre una liscia provatela a farla riccia… impresa ardua assai!

Avere i capelli ricci

afroricci prima e dopo

Avere i capelli ricci significa alzarsi la mattina con un nido di rondine sulla testa. Ebbene sì, i ricci se non sono ben trattati e ben curati possono essere un vero e proprio incubo. Ma se si seguono le dritte giuste possono essere davvero meravigliosi!

Per anni le ho provate tutte e ho tagliato i capelli in mille modi differenti, lunghi, corti, cortissimi, lunghissimi, ricci, lisci, insomma le ho tentate proprio tutte!

Ma poi un giorno per caso, come Mirko incontrò Licia sotto la pioggia, mi sono imbattuta su un sito internet:

www.afroricci.com

e quel giorno mi si è aperto un mondo!

 

La storia di Afroricci

“Mi chiamo Alice e insieme a mio marito Paolo abbiamo deciso di realizzare un sogno, quello di avere il primo negozio on-line in Italia specializzato in prodotti naturali per la cura dei capelli afro. Essendo anch’io una donna “mista”, ho affrontato fin da piccola i problemi quotidiani nella cura di questi capelli così speciali; ricordo mia mamma, bianca e inesperta che faticava a domare questi ricci voluminosi e crespi. Ero sempre in lacrime quando vedevo arrivare il pettine. Era difficile, lo ammetto: ci sono stati momenti che ho odiato i miei ricci e pregavo di svegliarmi con i capelli lisci e lunghi fino alla vita ma ahimè non è mai successo.

Finchè un giorno ho deciso, da grande, di affrontate il famoso relaxer per stirare in modo permanente i capelli. In Africa, dove ho vissuto per tanti anni, era comune usare il relaxer, perciò mi sembrava la cosa giusta da fare. All’inizio il risultato era da sogno ma col passare degli anni i capelli sono diventati sempre piu sottili e sfibrati: ne perdevo parecchi ad ogni lavaggio e si sono diradati. Così è iniziato il mio incubo… Una volta arrivata in Italia ho cominciato davvero a preoccuparmi del fatto di non trovare prodotti adeguati per curare i miei capelli: diversi parucchieri italiani hanno tentato in mille modi di stirarli o arricciarli ma nessuno riusciva ad ottenere il risultato che desideravo.

Dopo qualche anno e con parecchie insicurezze in più, decisi che sarei tornata al naturale. Così senza pensarci troppo ho iniziato a tagliare le punte di 3 cm ogni 3 mesi, fino ad arrivare a fare il taglio decisivo solo quando ho visto che la ricrescita era ormai ad una lunghezza accettabile. Da li ho cominciato ad informarmi sui prodotti naturali specifici: ovviamente in Italia non ce n’era nemmeno l’ombra ma un mondo intero di prodotti per ricci naturali si apriva al di la del confine! Appena ho cominciato ad usarli ho immediatamente rivisto i miei ricci veri, belli, morbidi e voluminosi. In poco tempo ho riavuto una testa piena di ricci, talmente piena che ogni volta che mi guardavo allo specchio mi stupivo e non riuscivo a crederci. I prodotti per capelli misti, come i miei, sono stati una manna dal cielo. Ho subito adorato i risultati e da quel momento in poi non ho più comprato prodotti in Italia. E poi quanto amo i miei ricci. Mio marito ne è pazzo! Oggi abbiamo un piccolino fantastico con un misto di capelli ricci che adoro toccare e che ovviamente curo con i prodotti per i piccoli.”

Questa è la storia di Alice che, stufa di acquistare a prezzi esorbitanti i prodotti all’estero, ha deciso un giorno di pensarci lei e ha creato Afroricci, che non solo fornisce prodotti per la cura del capello riccio ma organizza anche workshop per tutta la famiglia per conoscere tecniche, trucchi e cure per i capelli di tutti insegnando alle mamme come prendersi cura dei capelli dei loro bambini.

I consigli di Afroricci

afroricciAlice collabora dal 2014 con Reina, la sua hairstylist di fiducia che mi ha consigliato come trattare i miei ricci con questi piccoli semplici passi:

-lavare i capelli con il co-wash afroricci

-pettinarli con un pettine a denti larghi o ancora meglio con le mani

-sciacquare bene

-distribuire sulle lunghezze la crema chantilly mischiata alla spuma afroricci

-asciugare direttamente con il phon al massimo del calore facendo con le mani il movimento di scrunch per agevolare la forma del riccio

ASSOLUTAMENTE NON ASCIUGARE MAI I CAPELLI CON L’ASCIUGAMANO TANTOMENO TAMPONARLI

Afroricci Kids

afroricci2

Ebbene sí, Afroricci come vi ho anticipato sopra, ha pensato a una linea apposita per i bambini. Finalmente posso pettinare i ricci di Alma senza farla piangere!

Ora che vi ho svelato tutti i nostri segreti non vi resta che cercare il prodotto per i vostri ricci sul sito di Afroricci!

www.afroricci.com

 

 Un grazie speciale ad Alice e Reina di Afroricci per la gentile collaborazione!

 

Credits:

Foto di copertina, Envie de Fraise

Camicetta bianca, Levi’s

Jeans, Levi’s

4

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.