Come organizzare un battesimo low cost!

by

Come organizzare un battesimo low cost

 

Ciao a tutte scusate se sono sparita per un po’ ma è stato un periodo di lavoro davvero molto intenso!
Per fortuna 🙂

L’11 Giugno c’è stato il battesimo di Alma quindi oltre agli impegni di lavoro ho cercato di ritagliare del tempo per l’organizzazione. Poichè il battesimo è stato alle 15:30, ho pensato di fare una merenda a casa in giardino.

Ora vi racconterò come ho affrontato la preparazione per spendere il meno possibile!

Le bomboniere

 

Per le bomboniere ho preso dei sacchettini bianchi in organza, ho avvolto cinque confetti e un cucchiaio di finocchietti rosa in un cerchio di tulle bianco e li ho messi nel sacchetto.
Ho tirato i nastri e li ho annodati fissando il nodo con una mollettina rosa su cui ho applicato una foto di Alma.  Sul retro della foto ho scritto il suo nome e la data del battesimo con un pennarello indelebile.

Mi sembrava un’idea carina in alternativa al classico bigliettino.

 

bomboniere
Per sistemare le bomboniere ho recuperato una vecchia cesta che avevo in casa, siccome era un po’ rovinata ma aveva la dimensione perfetta, ho pensato di avvolgere il manico con del nastro bianco che ho fissato su entrambi i lati con due fiocchi ben stretti. Per essere sicura che non scappassero li ho cuciti entrambi con un punto di filo bianco.
Sul fondo della cesta per fare spessore ho messo del tulle bianco e dell’organza rosa che ho recuperato in una scatola che avevo di vecchi scampoli.

 

cesto

 

L’allestimento

 

Per gli addobbi ho procurato piatti, bicchieri e tovaglioli di carta, con una lieve fantasia floreale sui toni del bianco e del rosa. Ho preso molti palloncini sempre bianchi e rosa, alcuni li ho infilzati con le apposite stecche nei vasi in giro per il giardino, alcuni li ho appesi con un filo, altri li ho avvolti in tulle ton sur ton e li ho fissati con dei fiori finti per renderli più particolari.

 

Inutile dire che i bambini erano tutti felicissimi!

 

Il menu

 

Per il menù, essendo una merenda, ho preparato sia cose salate (pizzette, focaccine e torte salate) sia dolci, pasticcini mignon e una torta ovviamente. Per quest’ultima io e mia mamma abbiamo preparato una base di pastafrolla su cui abbiamo spalmato la crema pasticcera per poi ricoprirla di fragoline di bosco e zucchero a velo.

 

piatti

 

È stato un bellissimo pomeriggio e per fortuna il tempo è stato dalla nostra parte… visto il meteo ballerino di questo periodo!
Spero possiate prendere spunti utili da queste mie idee, io ho avuto un bellissimo risultato spendendo poco!

 

Abitino, Missoni

Confetti, Pietro Romanengo fu Stefano

Torta e bomboniere homemade

1
No tags 0 Comments 1

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.