Andare al mare prima e dopo i figli

by

Andare al mare prima e dopo i figli

 

Il Caldo tanto atteso è arrivato e appena si può si scappa al mare.

Per chi come me si porta una nanetta a seguito c’è bisogno di un po’ di organizzazione.

Con i bambini piccoli bisogna evitare di stare al mare nelle ore più calde quindi sveglia presto e in spiaggia verso le 10!

La mia prima giornata al mare con Alma?

 

Lei: addobbata con tanto di secchiello e paletta in pandant con il costume da bagno

Io: un due pezzi spaiato, senza ciabatte, senza crema, sudata e spettinata

 

Perchè questa è la verità…le giornate spaparanzate in spiaggia a curare la tintarella leggendo una rivista o un libro, con i bambini ce le possiamo scordare!

Andare al mare per una mamma è come fare un trasloco ogni giorno, e sarà cosí finchè i bimbi non saranno un po’ cresciuti.

 

IMG_8536

 

Dopo le prime esperienze tragicomiche ho imparato a preparare la sacca da mare la sera prima per evitare perdite di tempo al mattino, creme, teli mare, giochi, salvagente, costumino pulito, pannolini di ricambio, salviette, cappellino, sandali, biberon di acqua, scatola di biscotti per la merenda di metà mattina…… e queste sono solo le cose principali!

Ovviamente andando avanti si acquista un’elasticità mentale infallibile, oramai in base alla spiaggia so già addirittura dove cercare parcheggio ahahah bisogna diventare cosí per una questione di sopravvivenza!

La scelta della spiaggia è molto importante, per chi come me sta in Liguria bisogna cercare di ridurre tutto all’osso perchè le spiagge non sono molto “baby friendly”…difficile trovare la sabbia qui ci sono per lo più sassi o ghiaia e per raggiungerle spesso e volentieri bisogna affrontare notevoli scalinate. È importante andare in spiagge con la doccia di acqua dolce e un bar/chioschetto vicino.

La cosa bella è che tra mamme liguri (e non) c’è un tacito accordo di reciproco aiuto spesso quando ci si incrocia sulle scalinate o sul bagnasciuga ci si scambiano occhiate disperate tra un secchiello e una paletta ci si tende una mano e se ci si dimentica la crema solare c’è sempre qualcuno disposto a prestarla. In ogni caso se ne avete la possibilità vi consiglio di andare al mare dove ci sono mamme che conoscete cosí potete concedervi dei turni per fare il bagno o anche solo per una veloce pipí!

Per Alma che ha appena iniziato a camminare ho trovato delle scarpine perfette da Decathlon per preteggerla dai sassolini.

Come Salvagente stiamo usando “Swim Trainer” e ci troviamo molto bene, potete trovarlo in Via Trebisonda nel negozio La Formica oppure su Amazon!

 

FullSizeRender

 

Crema solare Farmacia del Castello

Caftani Missoni

Clutch Missoni

Bikini Calzedonia SS 2016

 

Follow me on Instagram @mybabyalma

 

 

 

 

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.