Taste of Milano: l’evento dove gustare Milano

by mercoledì, 11 aprile, 2018

Taste of Milano: l’evento dove gustare Milano

 

Se siete a dieta questo articolo fa per voi, perché dopo che lo avrete letto, avrete davvero una buona scusa per non rispettarla!

Milano da sempre offre tantissime opportunità in vari settori, soprattutto in primavera ci riempie il calendario di sfiziosi eventi, e il più sfizioso di tutti, non che “appetitoso” è la nona edizione dell’evento food più importante della città!

Taste Milano

Quest’anno il Taste Milano torna in città con una nuova immagine tutta da scoprire e se vi piace mangiare bene davvero vi consiglio di cestinare la dieta dal 10 al 13 Maggio!

Grazie al Taste Milano potrete assaggiare tutti i piatti degli chef stellati dei ristoranti migliori della città. Saranno tutti lì a vostra disposizione, avete capito bene, vedrete proprio loro, cucinare davanti ai vostri occhi.

L’evento

Taste of Milano: l'evento dove gustare Milano-8

Specchio di un mercato della ristorazione in continua evoluzione, il Taste Milano per questa edizione 2018 propone un mix di volti noti del festival e nuove proposte quali: Andrea Berton – Ristorante Berton, Stefano Cerveni – Terrazza Triennale, Roberto Conti – Ristorante Trussardi alla Scala, Francesco Germani – Balthazar, Keisuke Koga e Guglielmo Paolucci – Gong, Nobuya Niimori – Sushi B, Denis Pedron e Domenico Soranno – Langosteria, Giuseppe Postorino – Da Noi In, Andrea Provenzani – Il Liberty, Claudio Sadler – Ristorante Sadler, Luca Seveso e Giuseppe Rossetti – Maio Restaurant.

Andrea Berton - Ristorante Berton

Andrea Berton – Ristorante Berton

 

La 12esima cucina ospita per la prima volta “I Maestri in Cucina Ferrarelle”. L’iniziativa mette insieme un grande chef e un maestro pizzaiolo per un’esperienza unica. I maestri pizzaioli saranno rappresentati da Corrado Scaglione, Giuseppe Vesi e Francesco Vitiello mentre gli chef, da Iside de Cesare, Marco Mattana, Giulio Coppola e Fabrizio Sepe.

Cosa succederà?

 

Vi chiederete, ma come funziona?

È molto semplice!

Ogni chef proporrà un menù di 4 portate per raccontarsi.

Quest’anno il tema del piatto speciale è un po’ una sfida per gli chef perché dovranno ricreare il piatto che gli ha fatto nascere la passione per la cucina!

Vedremo quindi riproposte ricette della nonna, aromi che richiamano la loro infanzia, impasti fatti con amore dalle loro mamme, il tutto rielaborato dalla loro esperienza culinaria!

 

Perchè il Taste Milano?

 

Io ho avuto la fortuna di assistere a una piccola preview di quello che sarà l’evento e vi posso dire che le mie papille gustative si sono divertite parecchio!

Cucinare per gli altri è un’arte e quando viene fatta con cuore, anima e passione, è un gusto sicuramente più avvolgente di qualunque altro!

Vedere le loro mani preparare certe prelibatezze è stata pura poesia!

Ecco qui una piccola selezione di quello che ho potuto assaporare:

Francesco Germani, Balthazar, Saint Moritz

Francesco Germani, Balthazar, Saint Moritz

 

Processed With Darkroom

mezzemaniche, caviale Adamas, il loro storione a paté, un chutney di mango e zenzero e pimpinella

Seveso e Rossetti, Maio Restaurant

Seveso e Rossetti, Maio Restaurant

 

gnocco ripieno di fois gras, mela verde, schiuma al grana padano, farina di pinoli tostati e gel di mela verde, maggiorana

 Claudio Sadler, Ristorante Sandler

Claudio Sadler, Ristorante Sandler

 

Taste of Milano: l'evento dove gustare Milano-7

maccheroncini al torchio fatti alla trafila freschi all’alga spirulina, crema di caponata sarde affumicate al pan prezzemolo e millefoglie (erbetta)

 

Che ne dite? Io dico che vale la pena fare un giro!

Vi segnalo inoltre che l’evento è assolutamente Baby Friendly e potrete usufruire dell’Area Kids, dove i bambini si divertiranno con mini laboratori di cucina per imparare ad apprezzare il cibo sano e genuino.

 

Per info e prenotazioni clicca su: TASTE of Milano

Post scritto in collaborazione con Taste of Milano, Be.it events

3
No tags 0 Comments 3

No Comments Yet.

What do you think?

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *