Insalata di Stoccafisso

by mercoledì, 20 giugno, 2018

Insalata di Stoccafisso

Finalmente è arrivata l’estate e con questo clado di certo non viene voglia di cucinare. Abbiamo allora pensato di condividere con voi un piatto tipico di casa nostra che è veloce da preparare e conservato in frigorifero può durare più di un giorno. Ovviamente anche questa ricetta fa parte della rosa di ricette tipiche genovesi, il suo ingrediente principale è lo “stoccafisso”.

Lo stoccafisso è un merluzzo conservato mediante essiccazione. A differenza del baccalà, lo stoccafisso viene fatto essiccare e poi conservato senza l’aggiunta del sale.

 

insalata di stoccafisso-1
Ingredienti per 6 persone

800 g stoccafisso già ammorbidito
200 g Pomodorini freschi
Prezzemolo QB
Aglio QB
Olive taggiasche snocciolate
due generose manciate di pinoli 
Capperi a piacere
Sale QB
Olio EVO

 

Come ammollare lo Stoccafisso

Insalata di Stoccafisso-4

Prima di essere cucinato bisogna batterlo per ottenere una polpa morbida e successivamente bisogna lasciarlo in ammollo. Questa fase è necessaria per reidratare le carni precedentemente essicate, e prevede l’immersione in acqua molto fredda per due-tre giorni, cambiandola ad intervalli regolari.

  1. Mettere lo stoccafisso in un recipiente pieno di acqua fredda assicurandosi di coprire interamente il pesce
  2. Posizionare il contenitore in frigorifero e cambiare l’acqua dopo circa 2 ore, sciacquando accuratamente lo stoccafisso
  3. Riempi renuovamente di acqua fredda il contenitore, controllando di coprire interamente il pesce, e lasciarlo in frigorifero
  4. Cambiare quindi l’acqua ogni 8 ore circa.
  5. La durata complessiva dell’ammollo dello stoccafisso può variare dalle 36 alle 48 ore

Finita l’ammollatura, lo stoccafisso deve essere considerato come un pesce fresco e valgono pertanto le stesse modalità di conservazione. Sebbene sia possibile conservarlo in congelatore dopo l’ammollo consigliamo di utilizzarlo subito, anche perché nel suo stato di essicazione originaria si conserva perfettamente per ben 18 mesi.

PREPARAZIONE

Insalata di Stoccafisso-3
Lavare e tritare il prezzemolo molto fine, sbucciare due spicchi d’aglio e dividerli a metà.
Sobbollire lo stoccafisso in acqua salata per circa 15 min
(Preferibilmente parte anteriore)
Spellare e spinare  il pesce ancora caldo e dividerlo a pezzi con le mani.

Lasciare raffreddare.
Preparare in una terrina i pomodorini lavati e tagliati a spicchi.
Mettere tutti gli altri ingredienti in una terrina e aggiungere il pesce amalgamando il tutto.

Insalata di Stoccafisso-2
Alla fine aggiungere a freddo i pomodorini.
Il piatto può essere servito tiepido o freddo a seconda dei gusti ed è buonissimo anche il giorno dopo!

 

Buon appetito!

Martina e Giovanna

0
No tags 0 Comments 0

No Comments Yet.

What do you think?

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *