Belly-Style: come vestirsi in gravidanza?

by lunedì, 22 agosto, 2016

Oggi scrivo di un argomento che mi sta molto a cuore:

L’abbigliamento in gravidanza.

Mi fa piacere parlarvene perchè avendo vissuto una gravidanza “da stylist” spero di potervi dare qualche dritta.

Ad oggi non c’è ancora nessun brand che abbia proposto una linea premaman che mi faccia impazzire… anzi, vestirsi in gravidanza è un dilemma per tutte.
Le cose troppo strette danno fastidio e fanno male alla mamma e al feto e bisogna stare attente a scegliere anche tessuti naturali che facciano respirare la pelle.

Il problema principale è che molti pensano che essere incinta significhi ingrassare come un ippopotamo ovunque. Mi spiego meglio… non è ammesso il concetto che cresca solo la pancia ma nella testa di molti come cresce la pancia crescono le gambe e le braccia ecc ecc… ecco perchè ci si ritrova a provare pantaloni dove magari il pancione di otto mesi calza a pennello e le gambe invece navigano in metri di stoffa inutile. Questo non va bene, essere in gravidanza dovrebbe essere l’apice della femminilità di una donna per questo bisogna trovare il giusto fitting!

Ovviamente ogni gravidanza è differente io parlo secondo la mia esperienza personale e devo dire che fortunatamente i 22 kg che ho preso in 9 mesi li ho messi tutti in un bel pancione.

 

 

IMG_3083

 

Come mi sono vestita io in gravidanza?!

 

I primi mesi li ho fatti con t-shirt oversize e leggins di Calzedonia perchè hanno un elastico molto morbido. Il problema abbigliamento vero e proprio me lo sono posto dopo il settimo mese quando non era proprio più possibile indossare nulla di “riciclato” dal mio precedente armadio e quindi dopo svariati giri ho risolto egregiamente con i jeans premaman di H&M che sono in assoluto i migliori per il rapporto qualità/prezzo! Sono stati gli unici jeans che ho usato perchè mantenevano il fitting della mia taglia senza avere il fastidio della chiusira davanti perchè con fascia elastica per pancione.

 

IMG_1685

 

Avevo preso anche un paio di abiti di Zara in maglia fatti a tubo che sottolineavano le curve del pancione.

 

 

MiAlma-smallsize
Siccome era inverno ovviamente mi giravo felpe e cardigan che anche se non si chiudevano più, facevano la loro funzione!
Per le occasioni più formali ed eleganti ho indossato tantissime cose Missoni e M-Missoni che per i tipici tessuti a maglia si prestano benissimo per i “cambi taglia”. Molti abitini e molte maglie li ho usati per tutta la gravidanza e li uso ancora adesso, sono capi davvero donanti e assolutamente intramontabili.

 

 

IMG_1646

 

 

 

IMG_1443
Come giacca ho usato un montone lungo di Max Mara che avevo già.
Quello che secondo me è importante in quei nove mesi è stare comode senza perdere la propria femminilità e ció non significa indossare dei sacchi privi di forma o spendere cifre esorbitanti per qualcosa che si usa per poco tempo.

 

Personalmente confesso che la gravidanza di Alma sia stato in assoluto il periodo in cui ho amato di più vestirmi.

 

Mi sono divertita moltissimo perchè essendo sempre stata magra finalmente ho provato l’emozione di mettere in evidenza delle curve meravigliose che portavo in giro con estrema fierezza anche le ultime settimane che non sono proprio le più rosee..!

 

 

follow me on instagram @mybabyalma

 

 

 

 

 

 

 

0

No Comments Yet.

What do you think?

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *